n. 002/003 Marzo-Aprile / Maggio-Giugno 2011

La copertina

Sommario
L’editoriale
Il dovere di essere (e di restare) umani
Rubriche
Questioni letterarie
Il desiderio di utopia e la via al surreale
Questioni formali d’avanguardia
Psicoterapia e Cultura
Sogno è realtà
Il coaching
Lifealignment
Scritture femminili
Tra passato e futuro, Anna Banti ci scrive da un paese lontano
Scuola & Cultura
A scuola dalle stellette
Giocare con il linguaggio
Storpionimi
Scritture alternative
Laboratorio Lapsus, Esercizi di visione poetica per Amori Impossibili
Glue, dove eravamo rimasti?
Ecosostenibilità, arte, natura, cultura
Il sentiero verso il tesoro
Associazione onlus Colle Pardo
Architettura sostenibile
Il paesaggio italiano: un tesoro collettivo
Arte è Cultura
Passeggiate d’arte
L’incontro. Dan Perjovschi
Mostre
Tamara de Lempicka. La regina della modernità
Teatro e Spettacolo
Burlesque (seconda parte)
Le donne tra versi e teatro
L’oasi della Poesia
Il mio incontro con Pablo Neruda
Musica e Cultura
Finalmente l’Archivio sonoro di Puglia: niente più ragnatele, meglio una Rete
Letteratura, politica, società contemporanea: il sogno eretico di Caparezza
Un “odore” particolare di musica. Incontro con Ismaila Mbaye
Prisma
La carità intellettuale, virtù da riscoprire
Questioni filosofiche
Paolo di Tarso
In segreto (seconda parte)
Storia e Cultura
Sorelle d’Italia
A cento anni dall’inizio della revoluciòn mexicana Lucio Settimio Severo, l’Imperatore che inventò Albano
Diritto e Cultura
Riflessioni sull’analisi cubista e penalista
Scienza è Cultura
L’ordine nel disordine: i frattali
Il rituale e la scienza
Cinema e Cultura
La prima proiezione
Mostri Sacri
“Il cigno nero. La passione che danza”
Il più grande raduno di giovani registi del mondo
La provincia delle meraviglie
Lo sbarco di Anzio e l’importanaza della Memoria
La missione Diomede e l’Ahnenerbe
Il Christo del labirinto di Alatri
Altri mondi, culture altre
Cronaca Mondo Afghanistan: dove giocare a calcio, per una donna, è già una partita vinta
Un pezzo di lei
In libreria
L’osservatorio
Appunti di viaggio
Interviste
Walter Mauro: La letteratura è un cortile
Laila: Il diario dei sogni
Lorenzo Simonetti: L’opera d’arte “primitiva” come un incantesimo… o come una preghiera
Emiliano Poddi: Le cose vere e quelle che si raccontano
Valeria Testoni: L’isola del tesoro
Malosmannaja: Vox silentis Ovvero come uscire vivi dal mainstream
Marilde Trinchero: La solitudine delle madri
Carla Cassola: ALICE si meraviglia
Violapolvere: Una luce violapolvere copre le “Distanze” dello spazio musicale
Marco Filippetti: La Pittura come destino
Fabrizio Corvi: La scatola magica

Questa voce è stata pubblicata in I numeri della rivista. Contrassegna il permalink.

3 Responses to n. 002/003 Marzo-Aprile / Maggio-Giugno 2011

  1. Filomena scrive:

    Non vedo l’ora! 🙂

  2. Roberta scrive:

    Ottimo primo piano. Riesce a comunicare tutta la lucidità, la saggezza e la grande competenza di Mauro. uno scatto davvero esplicativo. Complimenti. Mi piace molto anche l’anticipazione dei nomi degli altri personaggi intervistati, trovo sia particolarmente accattivante come scelta! Cultura e dintorni si fa via via più ricca e sempre più interessante. Bravi!

    • luca scrive:

      grazie davvero di cuore per le parole di incoraggiamento e di partecipazione. Scaldano il cuore e rinnovano le motivazioni ada andare avanti. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *